LIFESTYLE · MONDAY INSPIRATION · MYLIGURIA

Apparecchiare con i colori della Liguria

Liguria SPezia

Estate, ti stavo aspettando.
Aspettavo le giornate che diventano eterne;
l’aria che si fa calda e il sole che accarezza la pelle e invita a lasciarsi andare al suo abbraccio;
la leggerezza, soprattutto.

baia dei saraceni

Aspettavo la cucina che diventa fresca e sa di limone;
la frutta che diventa colorata e succosa;
la verdura che va mangiata lavandola appena;
i piatti di mare e il vino ghiacciato, che ora non ha più scuse.

terrazzamenti liguri

Nonostante io sia nata in primavera, è in estate che mi sento al massimo della forma.
Se d’inverno sogno notti di Liguria, da giugno non vedo l’ora di realizzarli, quei sogni. Prendere la macchina, caricarla di vento e righe e partire per la Riviera.
Di notte, di nuovo, con la musica che copre il rumore dell’autostrada e l’aria a indicare che il mare è vicino.
E la costa, che cambia colore e forma a seconda della strada che scegli dopo Genova: morbida e sabbiosa verso Imperia, verticale e colorata verso Spezia.

E’ proprio da questi ricordi che ho deciso di partire per raccontarvi la mia tavola dell’estate. Una tavola vestita di Liguria, proprio come le pietanze, e che alla Riviera ruba i colori del mare e dell’entroterra.

Tavola della Spezia

A La Spezia, la mia tavola ruba i colori vivaci, quelli delle case che si arrampicano coraggiose sulle rocce; quelli delle calette in cui il mare prende le sfumature dello zaffiro e dello smeraldo; quelli dei tramonti che dall’azzurro passano all’arancio e poi al rosa, lasciando poi che il viola si trasformi nel blu notte.
E’ una mise en place vivace, giovane e spensierata per i pranzi in terrazza che non hanno orari o per i barbecue profumati di macchia mediterranea con gli amici di ogni estate.

Tavola Savona

Alla provincia di Savona invece la mia tavola ruba le spiagge più belle e le colora con tutte le sfumature della sabbia e del blu.
Via libera a runner in lino grezzo, a tovaglie americane in cotone o semplici tovagliette in paglia. E poi sia colore nelle stoviglie, magari da portare in spiaggia per una colazione speciale alle prime luci del nuovo giorno o per un picnic a tirar tardi con l’amore della tua vita.

Tavola Imperia

Infine Imperia con i suoi terrazzamenti di olive che si tuffano in mare, con i fiori, con le serre e la regalità di Villa Hanbury.
I colori sono un melange di verde scuro e turchese. La tavola si veste di quell’eleganza semplice e delicata, ingentilita da lini e legni e illuminata dall’argenteria che dona colpi di luce a una tavola dedicata all’entroterra più che al mare. Per pranzi all’ombra di un ulivo, per pomeriggi freschi con un libro a compagnia e notti di musica jazz mentre il sole colora di zafferano un mare un pochino più lontano.

 

Annunci

2 thoughts on “Apparecchiare con i colori della Liguria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...