cucina

Salmone al cartoccio e maionese al lime


L’ora perfetta, quella tra le 19.00 e le 20.00.
La casa che profuma di gelsomino grazie a qualche parete fiorita nei dintorni, il cielo che si fa sempre più rosato, la musica di Spotify nell’aria (  ora sto ascoltando la playlist che si chiama Aperitivo Time).
Un calice di bianco delle Marche e il forno che entra in temperatura per accogliere il salmone.
Certo che se il caldo persiste credo saranno gli ultimi colpi da 180 gradi alla cucina.

Intanto che il fagottino di mare attende di essere infornato io preparo la maionese.
Ho assaggiato questa meraviglia ad Alassio, ad accompagnare un crudo di gamberi. Me ne sono innamorata al primo assaggio.
Già adoro il lime ma il sapore acidulo di questa versione è perfetto per la componente grassa del salmone.
Insomma si amano alla follia. E ve ne innamorerete anche voi.

SALMONE AL CARTOCCIO E MAIONESE AL LIME

INGREDIENTI

Per il salmone al cartoccio
4 filetti di salmone
capperi quanto basta
prezzemolo quanto basta
16 pomodorini ciliegini
sale rosa macinato al momento
pepe rosa macinato al momento
olio extravergine di oliva

Per la maionese al lime
il succo di mezzo lime
250 ml di olio di oliva extravergine
2 tuorli
1 cucchiaio di aceto di riso
un pizzico di sale

Accendi il forno a 180 gradi per portarlo in temperatura.
Lava i pomodorini e tagliali a metà nel senso della lunghezza. Trita finemente il prezzemolo e scola i capperi dall’acqua di vegetazione.
Metti tutti gli ingredienti in una ciotolina, condisci con sale e olio e lascia marinare (così creerà un intingolo saporito da unire al salmone).
Prepara la maionese al lime.
Spremi il succo del mezzo lime in un bicchierino.
Separa
i tuorli dall’albume; ti servirà solo il rosso. In un contenitore alto metti i tuorli e l’aceto di riso.
Inizia a mescolare con il frullino elettrico. Aggiungi il pizzico di sale e il lime senza mai smettere di frullare.
Ora, a filo, unisci l’olio lentamente e continuando a frullare. Si verrà a creare una maionese morbida e liscia in pochi minuti.
Prepara il salmone al cartoccio.
In una pirofila monoporzione disponi la carta forno adagiando sopra il filetto di salmone e i pomodorini con il loro intingolo.
Regola di sapore con il sale rosa e il pepe rosa macinati al momento.
Chiudi bene la carta avvolgendola all’interno. Chiudi il tutto con un foglio di alluminio bucherellato in superficie con i rebbi di una forchetta.
Inforna per 20 minuti poi togli l’alluminio e prosegui la cottura per altri 10 minuti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...