TRAVEL

5 modi di vivere Parigi

Non credo che Parigi abbia bisogno di introduzioni.
Semplicemente meravigliosa, pare non abbia nemmeno un motivo per diventare meta turistica.
Vado a Parigi. Non serve altro.
E’ altresì una di quelle città talmente imponenti che persino i consigli su cosa vedere o dove mangiare sono superflui.
Bisognerebbe solo fare una to do list seguendo l’ispirazione che ti ha spinto a scegliere Parigi come meta delle vacanze: Amelie, Midnight in Paris, Edit Piaf, il cibo.
Così cambio racconto e ti suggerisco i miei 5  modi di vivere Parigi per portarla davvero nel cuore.

AFFITTA UN APPARTAMENTO

Niente hotel per vivere la tua vacanza bensì un delizioso appartamento che renderà il soggiorno ancora più personale.
Ho sempre scelto gli appartamenti su HomeAway  sia per Parigi che per la Corsica. A parte l’affidabilità di ogni transazione e contatto, infinite sono le opzioni.
Il mio appartamento era vicino agli Champs Elisée.
Non c’è cosa più bella del sentirsi a casa in qualunque città straniera: uscire alla mattina per recuperare i croissants in una boulangerie mentre il caffè profuma il piccolo studio affacciato sui tetti parigini; passeggiare tutto il giorno e perdersi tra i musei per poi, la sera, tornare a casa; uscire dal portone e prendere un calice di champagne conoscendo quasi a memoria gli schiamazzi perché sono quelli proprio sotto la tua finestra; perdere le chiavi in borsa, proprio come fai ogni giorno.
Insomma, scegli il quartiere a cui maggiormente appartieni e chiamalo casa.


GODITI ARTE E BELLEZZA IN OGNI VICOLO

Parigi è piena di bellezza in ogni angolo, dentro e fuori i musei più conosciuti.
Allora soffermati a guardare gli artisti di strada, scorgi l’influenza nei dipinti di quel pittore il Saint Germain, perditi tra i murales di cui le metropolitane sono piene, dimenticati del tempo ascoltando la musica di un violoncellista oppure immagina le parole di quello scrittore tanto assorto nei suoi pensieri.
Perché il mio amatissimo Hemingway, agli occhi dei passanti, era un semplice straniero seduti in un bar a bere e scrivere.


TROVA LA TUA ISPIRAZIONE

Quando sono stata a Parigi, prima di partire ho letto Festa Mobile di Hemingway.
Lui sosteneva che “Se hai avuto la fortuna di vivere a Parigi da giovane, dopo, ovunque tu passi il resto della tua vita, essa ti accompagna perché Parigi è una festa mobile.”
Prima mi perdevo tra le sue parole, provando a immaginare ciò che descriveva.
Poi, tra le strade di Parigi, lo cercavo quasi ossessionata; i luoghi in cui Hemingway aveva vissuto, i bistrot dove si fermava ore a scrivere e bere.
Era con me come una guida speciale. E Parigi era solo nostra.
Inutile dire che Midnight in Paris è uno dei miei film preferiti.
Tu da cosa vuoi lasciarti ispirare?


PERDI TEMPO NEI PARCHI

Parigi è piena di parchi e sta a te scegliere quello che farà da sfondo alle tue ore sonnolente.
Perché tra i ricordi più belli quando tornerai a casa, ci sarà quel gelato gustato passeggiando per Les Tuileries, quel libro letto nel Parco di Bercy, quel safari fotografico nel Parc Monceau o quel tramonto speso ad ammirare i bambini nel Jardin du Luxembourg intenti a spingere le loro barchette a vela.


FAI UN PICNIC SOTTO LA TOUR EIFFEL

Che tu decida di preparare il tuo cestino da picnic da solo o preferisca un pret a manger acquistando piatti preparati in uno dei tanti bistrot, regalati una domenica nei giardini sotto la Tour Eiffel.
E’ proprio ciò che i parigini fanno l’ultimo giorno della settimana.
Quindi portati una tovaglia abbastanza grande, il tuo sacchettino pieno di cose buone da mangiare e un libro da leggere.
Mimetizzati tra le famiglie che si ritrovano tutte insieme a pranzare sull’erba, tra le coppie che si addormentano abbracciate, tra i bambini che scorrazzano a piedi nudi.
Proprio lì, sotto la Tour Eiffel, sbocconcellando in tuo pain au chocolat, ti sentirai completamente parte di quel luogo e capirai il lusso della semplicità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...