cucina

Insalata di farro con verdure di stagione

Diventando grande, diventando donna, ho iniziato ad apprezzare sempre di più la campagna e i piccoli borghi nell’entroterra, soprattutto del Centro Italia.
Li cerco nei viaggi in solitaria, li cerco soprattutto d’estate.
Ne amo la tranquillità, il tempo che ha fatto pace con se stesso e ha trovato un luogo dove fermarsi, o quantomeno rallentare.
Amo i circoli cittadini, i bar di paese con i cartelli in latta a promuovere gelati sbiaditi che nelle grandi città sono solo un ricordo d’infanzia.
Amo le piccole botteghe in cui si viene accolti con un sorriso sincero e non si ha bisogno della lista della spesa perché tanto è “il solito prosciutto crudo e un melone maturo”.


Sono quei luoghi in cui gli aperitivi si fanno con Crodino, patatine e qualche oliva; quei luoghi in cui i pomeriggi sono assolati e silenziosi con un coprifuoco immaginario fino alle 17; quei luoghi di arietta fresca, ghiaccioli al tamarindo e musica alla radio.
Ci sono le tende a righe grosse che si affacciano sulla piazza del paese.
C’è il giornalaio che è meglio di qualsiasi telegiornale regionale per gli aggiornamenti dell’ultimo minuto.
Ci sono le mura antiche da percorrere per poi affacciarsi alla bellezza, fino a un attimo prima esclusa allo sguardo.


Ed è proprio in luoghi così che immagino piatti come quello che vi propongo oggi, preparati virtualmente in una casetta dalle mura con i mattoni a vista, con lo sguardo che da subito sulla strada; quella strada in cui passano pigre le ore.
Una casetta che si sviluppa più un altezza che in larghezza, in cui ogni piano è teatro per un momento specifico della giornata: la immagino con la cucina a pianterreno, con una porta finestra sempre spalancata a regalar profumi da mattina a sera; a salire il salotto, in cui camminare scalzi e gongolare pigramente tra divano e scrivania, ascoltando Chet Baker e leggendo un libro salvato da uno di quei mercatini della domenica; infine la camera, appena sotto il tetto. Una di quelle camere arredate con mobili antichi e testate in ferro battuto, che profumano di cera d’api.
Ecco, proprio lì ci sarebbe un bellissimo terrazzo con un’amaca, un tavolo in legno e qualche sedia, così da accompagnare il giorno nella notte con un calice di vino e le candele alla citronella, con la vista sui tetti del borgo.
Avrebbe due gradini per accedervi dalla stanza e sarebbero quelli in cui sedersi ad ascoltare i grilli e le storie che la notte porta con sé.
Per accogliere il nuovo giorno, piano dopo piano, ricominciando dalla cucina.

INSALATA DI FARRO E VERDURE DI STAGIONE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
300 g di farro (marchigiano o della Garfagnana)
1 zucchina
1 melanzana
1 broccolo
sedano, carota e cipolla
sale e pepe quanto basta
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di brodo vegetale in polvere

Porta a bollore abbondante acqua salata e cuoci il farro secondo i tempi indicati sulla confezione. Scola e lascia intiepidire.
Pulisci le verdure: trita sedano, carota e cipolla finemente a creare un soffritto leggero. Priva la zucchina delle estremità, dividila a metà e successivamente a rondelle regolari. Taglia la melanzana a cubetti e il broccolo privato del gambo e tenendo le cime.
Scalda l’olio in una padella antiaderente e fai rosolare il soffritto a fuoco basso. Aggiungi le verdure e saltale per qualche minuto per insaporirle. Regola di sale e pepe, aggiungi un cucchiaio di acqua e il brodo vegetale. Fai cuocere per circa 15 minuti.
Devono risultare ancora croccanti ma il tempo di cottura dipenderà tanto dalla grandezza di ogni singolo pezzo.
Assaggia, regola di sale e pepe se serve e controlla la cottura. Nel caso siano ancora troppo crude prosegui per 10 minuti.
In una bella insalatiera disponi il farro e le verdure saltate. Mescola con un cucchiaio di legno e aggiungi a filo dell’olio extravergine di oliva.
Accompagna con vino bianco o rosato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...